SCEGLI DATA
FILTRA PER FILTRA PER

Michela Murgia in "Quasi grazia"

Grazia Deledda rivive a teatro

I traguardi raggiunti dalle donne di oggi sarebbero impensabili senza il coraggio di donne del passato. Quando Grazia Deledda, nel 1900, lasciò la Sardegna per fare la scrittrice, forse non immaginava di essere d’esempio. Eppure il suo sogno d’arte e autonomia le chiese un sacrificio che a nessun uomo sarebbe stato chiesto: lo strappo dalla propria terra e dalla famiglia. La vita della scrittrice premio Nobel diventa un “romanzo in forma di teatro” grazie ad altri due scrittori sardi: Marcello Fois e Michela Murgia. Il primo ha scelto di “rappresentare la carne” di Grazia Deledda: azioni, pensieri, sofferenze. La seconda debutta in scena come incarnazione contemporanea della protagonista.

Per maggiori informazioni

Attenzione, l'evento che stai visualizzando è scaduto

Ti potrebbero interessare

Nel frattempo, in altre città d'Italia...